Cinecircolo Romano

CINECIRCOLO ROMANO

Iscrizioni sempre aperte Regala il Cinema - Una fantastica promozioneCINECIRCOLO ROMANO

Per chi ama il Cinema

Il Cinecircolo Romano è per chi ama il cinema.

Da oltre 50 anni offre al pubblico di appassionati un programma di film recenti selezionati per la loro qualità e promuove il cinema giovane italiano con un premio annuale.

Vi permette di interagire dal vivo con autori e protagonisti dei film e vi offre interessanti abbonamenti a meno di 3 euro per proiezione.

Il Cinecircolo Romano vi aspetta al Cinema Caravaggio, in via Giovanni Paisiello 24, Roma

 

Prossimamente

(clicca sulle locandine per vedere i trailer e le schede)

CAFARNAO
di Nadine Labaki (123′)

C’È TEMPO
di Walter Veltroni  (107′)

COPIA ORIGINALE
di Marielle Heller (106′)

4 e 5 febbraio 2020 11 e 12 febbraio 2020 18 e 19 febbraio 2020

 

Grandi novità per la Stagione 2019 – 2020

Il Cinecircolo Romano apre la nuova stagione 2019/2020, la 55/esima della sua storia, con grandi novità.
L’offerta culturale aumenta considerevolmente, senza ritocchi della quota associativa.
Ci saranno infatti due film in più rispetto alla scorsa stagione. Uno nella programmazione ordinaria e uno per il Premio Cinema Giovane & Festival delle Opere Prime (16, 17 e 18 marzo 2020), che passa da 9 a 10 film, per un totale di 40 titoli di alta qualità cinematografica.
Sono inoltre previsti interventi di registi ed artisti, dibattiti, incontri in sala con registi, attori e artisti del mondo del cinema, schede filmografiche, le riviste Qui CINEMA (in doppio numero), e, grande novità, la trasformazione della rivista in testata giornalistica registrata, visite guidate agli stabilimenti di Cinecittà (per un numero minimo di adesioni), possibilità di partecipazione gratuita per i Soci ad anteprime stampa, a corsi di cinema, convenzione con biglietto a €5 per i Soci per la programmazione corrente della sala Caravaggio (anche nei giorni festivi), partecipazione agli eventi formativi cinefili della Alternanza Scuola Lavoro, convenzioni per teatri, eventi e visite culturali, eventi di socializzazione ed affiatamento, accoglienza, ascolto empatico dei Soci e “coccole” cinefile…

Qualche parola in più per la maggiore delle novità, l’apertura della testata giornalistica “Qui CINEMA” e il nuovo sito web per i seguenti principali motivi:
A) Maggiore prestigio per la nostra storica rivista;
B) Venire incontro a richieste di soci che hanno espresso desiderio di poter pubblicare propri scritti cinefili;
C) Maggiore possibilità di far conoscere il Cinecircolo;
D) Maggiore possibilità di richiedere e ricevere finanziamenti pubblici;
E) Maggiore possibilità di incrementare collaborazioni e gemellaggi di reciproco interesse con altre realtà culturali e cinematografiche e, segnatamente, con altre realtà festivaliere;
F) Maggiore possibilità di ottenere accrediti stampa per partecipazioni a festival e manifestazioni cinematografiche per i Soci e, segnatamente, per i collaboratori della rivista;
G) Possibilità di ospitare articoli da parte di interessati ad intraprendere il percorso per la iscrizione all’Albo dei Giornalisti, segnatamente per i Soci e per i giovani partecipanti al progetto di Educazione al Cinema d’Autore ed al programma di Alternanza Scuola-Lavoro.
Il direttore responsabile della testata sarà la Dott.ssa Rossella Pozza, iscritta all’Albo dei Giornalisti del Lazio.
Con l’occasione della apertura della testata giornalistica, oltre ai due numeri della rivista in distribuzione cartacea, uno dedicato alla stagione in corso, ed uno, come da tradizione, interamente dedicato al Premio Cinema Giovane & Festival delle Opere Prime, viene inaugurata la rivista Qui CINEMA online. In un sito web del Cinecircolo Romano interamente rinnovato per l’occasione. La rivista online sarà pubblicata su base mensile, a cominciare dal mese di settembre 2019. Conterrà articoli di cinema, recensioni cinematografiche redatte a cura dei Soci del Cinecircolo Romano, dei giovani partecipanti al progetto di Educazione al Cinema d’Autore ed al programma di Alternanza Scuola-Lavoro e di quanti vorranno collaborare alla rivista, gratuitamente, non essendo previsti compensi per gli articoli stessi. Saranno proposti anche comunicati stampa di carattere cinematografico e culturale. Si prevede di pubblicare online, oltre ai numeri mensili, anche alcuni numeri speciali monografici, interamente dedicati ai principali Festival Cinematografici, quali Cannes, Venezia e Roma.

Novità

“LA FRECCIA AZZURA” DI ENZO D’ALO’ TORNA NEI CINEMA ITALIANI IN VERSIONE RESTAURATA

“LA FRECCIA AZZURA” DI ENZO D’ALO’ TORNA NEI CINEMA ITALIANI IN VERSIONE RESTAURATA In occasione dei 100 anni dalla nascita di Gianni Rodari e a 25 anni dall’uscita in sala “La Freccia Azzurra” di Enzo D’Alò torna nelle sale italiane il 19 marzo, distribuito dalla VIGGO, … Leggi tutto“LA FRECCIA AZZURA” DI ENZO D’ALO’ TORNA NEI CINEMA ITALIANI IN VERSIONE RESTAURATA

ONCE UPON A TIME… TONINO DELLI COLLI CINEMATOGRAPHER  (recensione di Catello Masullo)

ONCE UPON A TIME… TONINO DELLI COLLI CINEMATOGRAPHER  (recensione di Catello Masullo) Regia: Claver Salizzato Soggetto: tratto dal libro di Stefano Delli Colli Tonino Delli Colli, mio padre. Tra cinema e ricordi (Ed. Artdigiland, 2017) Regia e cinematografia seconda unità: Paolo Mancini Montaggio: Rossana Cingolani … Leggi tuttoONCE UPON A TIME… TONINO DELLI COLLI CINEMATOGRAPHER  (recensione di Catello Masullo)

L’hotel degli amori smarriti (recensione di Assunta Masullo)

L’hotel degli amori smarriti (recensione di Assunta Masullo) Chambre 212 FRANCIA, BELGIO, LUSSEMBURGO – 2019 Dopo 20 anni di matrimonio, Maria decide di andarsene. Si trasferisce nella stanza 212 dell’hotel di fronte alla sua casa coniugale. Da lì, Maria può scrutare il suo appartamento, suo … Leggi tuttoL’hotel degli amori smarriti (recensione di Assunta Masullo)

Copyright © 2020 Cinecircolo Romano. All Rights Reserved. La Privacy | Corporate Fotografie by Catch Themes